Roma, Burdisso: “Dobbiamo crederci”

© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore della Roma, Nicolas Burdisso, grande ex della partita, intervistato ai microfoni di Sky Sport 24, ha rilasciato alcune dichiarazioni a caldo al termine della partita vinta per 2-1 contro l’Inter che riapre la corsa allo scudetto: “La vittoria? E’ speciale perchè abbiamo battuto una squadra fortissima come l’Inter. Ora siaMo ad un punto: crediamoci di più. Si è visto quanto è forte l’Inter, ma anche quanto siamo forti noi. Abbiamo 4 campioni del Mondo. Dobbiamo crederci.Il calendario? Per me il calendario non conta. C’è poco da fare. Per queste partite non conta per me. A Roma lotto per lo scudetto? Per me questa è una grande soddisfazione. Non abbiamo iniziato bene, ma io ci ho sempre creduto. Io mi godo questo momento. L’Inter ha rallentato? Forse non sono io quello adatto a parlarne. Potevano pareggiare, anche vincere. Stanno giocando molte partite, ma sono sempre la squadra da battere. Certo se non vincono lo scudetto, qualcosa avranno sbagliato”.