Connettiti con noi

News

Roma, Capello: «Totti talento straordinario, ecco perché toglievo Montella»

Pubblicato

su

Capello Scudetto

Fabio Capello celebra le straordiarie doti di Francesco Totti: le parole dell’allenatore sull’ex attaccante della Roma

Fabio Capello ha commentato la Top 11 della Roma stilata da calciomercato.com, soffermandosi anche su Francesco Totti.

«Un talento straordinario! In tanti mi chiedevano perché toglievo sempre Montella e non lui, ora posso dirlo: non volevo togliermi un’opportunità. Francesco poteva inventarsi la giocata decisiva da un momento all’altro, anche all’ultimo minuto. Un giorno mi chiama Maurizio Costanzo dicendomi che tanta gente stava prendendo in giro Totti, diventato sempre più protagonista di sfottò. Mi ha detto che voleva fare qualcosa insieme a lui. Poi si inventa il libro di barzellette, che ha avuto un grande successo dando a Francesco il giusto risalto mediatico che meritava».

Advertisement