Connettiti con noi

News

Roma, Dzeko: «Sono felice di me stesso»

Francesca Flavio

Pubblicato

su

edin dzeko

Edin Dzeko fa finalmente rima con gol, contribuendo al successo casalingo della sua Roma contro l’Inter

Dzeko sta pian piano ingranando e mettendo la sua firma sul tabellino delle gare della Lupa. Si è espresso in questi termini al termine dei 90 minuti, in mixed zone: «La migliore partita di questa stagione, sono contento per come si è espressa la squadra, per me è stato fondamentale segnare. Così la mia fiducia aumenta giorno dopo giorno, non so perché ci è voluto tanto per avermi su questi livelli ma ora sono felice di me stesso».

STAY FOCUSED – Dzeko detta la ricetta vincente per rendere gloriosa questa annata 2016/2017: «Ora pensiamo di partita in partita, abbiamo battuto una concorrente in uno scontro diretto e dopo la sosta ci attende un’altra grande partita in trasferta, dove per avere la meglio sull’avversario dovremo ancora migliorare». Parole di chi ha un debito con i tifosi della Roma e vuole cancellare i brutti ricordi della passata stagione. 4 gol e 3 assist in 7 partite di A sono un ottimo viatico per rendere realtà ciò. Ora non gli resta che continuare su questa falsariga e cercare il gol europeo. L’anno scorso ne arrivarono 2 in Champions League, a mancare, invece, furono i gol nel campionato nazionale: soltanto 8 in 31 partite.

 

Advertisement