Roma, Fonseca: «Mancato coraggio, niente scuse. Dzeko? Non sta benissimo»

Iscriviti
Fonseca
© foto www.imagephotoagency.it

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match perso contro il Napoli

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match perso contro il Napoli.

PRESTAZIONE – «Non abbiamo avuto il coraggio sufficiente ad affrontare una squadra forte come il Napoli. È semplice: loro hanno meritato e noi non abbiamo fatto nulla per cambiare il risultato. Non voglio trovare scuse, abbiamo giocato male».

INVOLUZIONE – «Non eravamo i migliori prima e non siamo i peggiori adesso. Dobbiamo solo capire i nostri errori, ogni partita è un test per noi. Abbiamo battuto anche grandi squadre, dunque non cambia nulla».

ERRORI – «Abbiamo fatto errori che hanno permesso al Napoli di acquisire fiducia. Siamo partiti bene, poi non riuscivamo a fare tre passaggi di fila e in difesa siamo stati leggeri».

MARADONA – «Per tutti noi che amiamo il calcio e abbiamo visto Maradona, è stata una serata diversa. Ma quando inizia la partita devi pensare solamente a giocare. Non è stata questa la causa che ha influenzato la gara».

DZEKO – «Non dimentichiamo che è stato fermo per tanto tempo e ha giocato in Europa, non sta benissimo».