Connettiti con noi

Europa League

Roma-Gladbach, incredibile errore dell’arbitro: rigore inesistente fischiato ai tedeschi

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

La Roma viene raggiunta nel finale dal Borussia M’Gladbach: ‘colpa’ di un rigore inesistente concesso dall’arbitro ai tedeschi

La Roma viene raggiunta al 94′ per un rigore inesistente fischiato dall’arbitro scozzese Collum per un fallo di mano di Smalling. Il difensore giallorosso ha colpito la palla con la piena faccia e non con braccia o mani.

Un gravissimo errore quello commesso da Collum che ha condannato così la Roma al pareggio. Ricordiamo che in Europa League non c’è il VAR.