Roma, il trucco: Garcia vuole le pompe aperte

© foto www.imagephotoagency.it

Campo bagnato per favorire il gioco in velocità: così il francese ha perfezionato i suoi schemi

ROMA GARCIA – La Roma gioca un ottimo calcio in velocità: si è visto ieri contro il Bologna quando, nonostante il campo bagnato, i giallorossi sono riusciti a mantenere grazie alla loro qualità controllo ed equilibrio. C’è un segreto dietro tutto questo però, svelato oggi da “La Gazzetta dello Sport”, secondo cui il nuovo tecnico dei capitolini, Rudi Garcia, avrebbe chiesto ai responsabili del campo dello stadio “Olimpico” di mantenere aperti ieri i canali di irrigazione, nonostante la pioggia.

TUTTI BAGNATI – Secondo le indiscrezioni, grazie a questo trucchetto, la Roma sarebbe riuscita a fare il proprio gioco, basato sulla velocità palla a terra. Già nei mesi scorsi lo stesso Garcia aveva chiesto ai giardinieri di Trigoria che l’erba del campo di allenamento fosse tagliata esattamente come quella dello stadio.