Roma, Luis Enrique: “Il mercato è difficile per tutti”

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico della Roma Luis Enrique oggi in conferenza stampa ha risposto ad alcune delle domande postegli dai giornalisti. Queste alcune delle sue dichiarazioni:

De Rossi? Daniele ha giocato 60 minuti ieriÃ?  a ritmi molto alti, l’ho visto e si è allenato bene ma al momento sta facendo e mi interessa che faccia un lavoro diverso, anche perche non ci sarà  in Europa League. Il mercato sta come sta, è difficile per tutti acquistare giocatori, il club sta lavorando ma siamo in attesa e non ho novità  – le parole del tecnico spagnolo riprese da laroma24.it – . Borriello? Non ho nessun problema, si allena a livelli alti e conto su di lui al 100%, non vedo perchè dubitarne”.

Nilmar o Osvaldo? Prendiamo tutti e due, se non è un problema per nessuno (ride, ndr). Italia-Spagna? E’ stata una partita amichevole, mi è piaciuta l’Italia nella prima parte, ha giocato ad alti livelli creando siutazioni pericolose, pressando bene e giocando con criterio. Non era la Spagna vera e proprio, c’erano molti infortunati e assenti. La Spagna affronta una situazione che non ha mai affrontato prima, siamo campioni del Mondo e d’Europa, c’è molta pressione. Sicuramente con un amichevole non si misura il valore di una sqaudra, si vedrà  con gli impegni ufficiale e con gli Europei. Stekelenburg? Se è nella lista dei convocati è perchè può giocare”.