Roma, possibile cessione per Ponce

© foto www.imagephotoagency.it

L’argentino non ha trovato spazio fin qui in giallorosso

E’ tempo di primi bilanci di mercato per i club di Serie A. Una delle formazioni più attive in estate è stata la Roma guidata da Rudi Garcia, con il direttore sportivo Walter Sabatini che ha rivoluzionato la rosa giallorossa con diversi acquisti di grande caratura. Uno dei numerosi giovani ingaggiati dall’ex dirigente del Palermo è stato Ezequiel Ponce, attaccante classe 1997 prelevato dal Newell’s Old Boys. Ma per lui potrebbero esserci importanti novità a breve.

 

ADDIO IN VISTA? – Infatti, come riportato quest’oggi da Il Tempo, la Roma sta valutando una possibile cessione a gennaio: l’argentino fin qui non ha trovato spazio con l’undici del francese Rudi Garcia e Walter Sabatini sta valutando tutte le sue opzioni. Per Ponce potrebbe anche aprirsi una pista italiana, con un club di medio-bassa classifica pronto a puntare sulle qualità del giovane centravanti, ritenuto uno dei talenti più cristallini del calcio internazionale. Si attendono novità: futuro da delineare per Ponce.