Roma, Rosella Sensi: “Burdisso lo guardo come un nostro giocatore”

© foto www.imagephotoagency.it

E’ un braccio di ferro serrato quello tra l’Inter e la Roma per il riscatto da parte dei giallorossi di Nicolas Burdisso. A ilsussidiario.net l’agente FIFA Vincenzo Morabito, esperto di situazioni di mercato come questa, così commenta l’evoluzione della faccenda: “E’ giusto che l’Inter si faccia rispettare, se la Roma vuole Burdisso deve pagare. Il giocatore non può permettersi di dire che ha chiuso con Milano, lui è un tesserato dell’ Inter e sia lui che il suo procuratore devono avere rispetto della società . Lui andrà  alla Roma, una volta definito l’accordo con l’Inter. Il calcio non funziona cosi, altrimenti i club diverrebbero succubi dei giocatori”. Nel mentre, a laroma24.it Rosella Sensi, presidentessa giallorossa, parla così del difensore argentino: “Lo guardo come un giocatore della Roma, dobbiamo parlare con Moratti ma confido nell’ottimo rapporto che c’è tra noi. Ha giocato prevalentemente da centrale ma in emergenza è un bravo terzino”.