Roma, Sabatini difende la squadra e sul mercato…

© foto www.imagephotoagency.it

A Roma c’è grande rabbia per la sconfitta nel preliminare di Europa League contro lo Slovan Bratislava per 1-0, che segue il 3-0 rimediato al Mestalla col Valencia. C’è chi mette già  in dubbio i metodi di mister Luis Enrique, ma il d.s. Sabatini predica calma: “Abbiamo fatto un buon possesso palla – spiega a “Mediaset Premium” -, ma ci è mancato il guizzo decisivo. Sapevamo che sarebbe stato difficile all’inizio e risolveremo i problemi lavorando anche con qualche integrazione nell’organico. L’esclusione di Totti e Borriello? Nessun calciatore prende bene le esclusioni quindi Totti la ha presa molto male cosi come Borriello. Quando uno viene escluso e sorride è proprio la che bisogna preoccuparsi. Prossimi arrivi? Non so nè quanti nè dove, potrebbero essere anche 3-4 i nuovi innesti. Osvaldo? E’ un’ipotesi, ma non l’unica. Kjaer? Si parla tanto ma domani dovrebbe giocare in Bundesglia con il Wolfsburg. Thiago Alcantara? Non è sul mercato. Cassano? Non arriverà  alla Roma, non è un’operazione plausibile”.