Roma, senti Jung: “Avevo già detto sì”

© foto www.imagephotoagency.it

ROMA JUNG – Sull’edizione odierna del Corriere dello Sport si possono leggere le dichiarazioni rilasciate ieri da Sebastian Jung, protagonista della sfida tra le Nazionali Under 21 di Italia e Germania, vinta dagli azzurri per 1-0. Il terzino destro tedesco, attualmente in forza all’Eintracht Francoforte, ha fatto capire di aver dato più volte, in passato, la propria disponibilità a vestire la maglia della Roma:E’ un po’ di tempo che va avanti questa storia. Diciamo quasi un anno. Io ho sempre dato la mia disponibilità a venire in Italia, in particolare a Roma e alla Roma. Squadra e città mi affascinano moltissimo. Prima c’era soltanto il club giallorosso che mi voleva, poi si sono aggiunte anche altre squadre importanti. Il mio contratto scade nel giugno del 2014 (ma il trenta giugno di quest’anno è prevista una clausola rescissoria di 2,5 milioni di euro ndi) e sono aperto a tutte le possibilità, anche se avrei bisogno anche di chiarezza circa il mio futuro. Sto bene in Bundesliga, ma mi piacciono anche la Serie A e la Premier League. Intanto cerco di far bene nel mio club e nell’Under 21. I mondiali del 2014 in Brasile? Devo ancora crescere, ma lavorando sodo posso farcela a realizzare quello che sarebbe un sogno.