La Roma torna al passato e adotta i colori della tradizione

calciomercato roma
© foto www.imagephotoagency.it

Nel giorno del 90esimo anniversario della fondazione, la Roma si uniforma ai colori della tradizione del club: il debutto già nell’ultima di A col Genoa

7 giugno 2017. Una data storica per la Roma. E un futuro tracciato con uno sguardo rivolto ai tempi passati. La società torna ad adottare i colori della tradizione storica del club in occasione del 90esimo anniversario della fondazione. Come previsto dallo stemma del club da quest’oggi tutti i marchi si allineeranno a questo ritorno ai colori tradizionali della società, come riportato dal comunicato ufficiale pubblicato sul sito web giallorosso: «Da oggi dunque, l’identità visiva dell’AS Roma si uniforma ai colori pantone correntemente adottati da Roma Capitale: il Giallo Roma (130C) e il Rosso Roma (202C) che sostituiscono le tonalità attualmente previste dalla brand identity della Società riportandola in linea con quanto previsto dallo statuto del Club, fondato nel 1927 per difendere il nome e i colori della Capitale» – è quanto si legge nella nota diramata dal club giallorosso – «La squadra è tornata a indossare i colori tradizionali già nell’ultima partita della stagione appena conclusa, il 3-2 al Genoa che ha segnato l’accesso alla fase a gironi della prossima Champions League e l’emozionante ultima presenza di Francesco Totti in maglia giallorossa».