Russia, Mutko: «Capello non allenerà l’Italia»

© foto www.imagephotoagency.it

Il ministro dello sport russo ha negato la candidatura di Capello per la panchina azzurra.

ITALIA RUSSIA CAPELLO – L’avventura in Russia di Fabio Capello potrebbe proseguire dopo i Mondiali del 2014 in Brasile. Lo ha ammesso il ministro dello sport russo, che ha tirato fuori Capello dalla lista dei candidati per la successione di Cesare Prandelli per la panchina dell’Italia: «Non ho mai sentito nulla a tal proposito su Capello, che sarà il commissario tecnico della Russia almeno fino al 2014. Inoltre, gli abbiamo offerto un rinnovo contrattuale fino al 2018», ha dichiarato Vitaly Mutko, come riportato da “GianlucaDiMarzio.com”.