Salerniatana, differenziato per Ginestra. Samaniego in prova

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Sotto un tiepido sole estivo è ripresa questa mattina la preparazione della Salernitana nel ritiro umbro di Roccaporena. Granata puntuali al lavoro alle ore 9:45 con un fase di riscaldamento in palestra composta da esercizi di stretching e posture. Squadra divisa quindi in due gruppi che, alternandosi, hanno lavorato su un circuito di forza esplosiva con il Preparatore Angeliccchio e su percorsi di forza elastico-esplosivi e palleggi sul campo sotto la supervisione di mister Sanderra. A seguire granata ancora divisi in due tronconi impegnati su schemi da calci d’angolo e con situazioni tattiche attacco contro difesa.

Nel pomeriggio squadra nuovamente al lavoro per la seconda seduta di allenamento quotidiana aperta con una fase di riscaldamento in palestra e percorsi per la mobilità articolare sul campo. A seguire i granata sono stati impegnati con esercitazioni su possesso palla e partite a tema. La seduta di allenamento si è conclusa con una partitella finale a campo ridotto.

Lavoro atletico differenziato per Ciro Ginestra. David Mounard ha terminato anzitempo la seduta di allenamento per una ferita lacero-contusa alla regione periorbitale destra.

Alla seduta di allenamento si è aggregato, per un periodo di valutazione, il centrocampista classe ’93 Alejandro Samaniego.

Gli allenamenti della Salernitana riprenderanno domani alle ore 10:00 al Campo Comunale di Roccaporena dove i granata svolgeranno una sgambatura in famiglia.