Salernitana – Nocerina, Macalli: «Creato un caso eclatante»

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente di Lega Pro dice la sua, e forse anche lui esagera…

MACALLI LEGA PRO SALERNITANA NOCERINA – Ormai siamo tutti a conoscenza di quanto è accaduto ieri durante la gara tra Salernitana e Nocerina in Lega Pro: i tifosi ospiti, impossibilitati ad andare allo stadio, hanno minacciato i giocatori i quali hanno messo in piedi una bella farsa per far sospendere la partita dopo venti minuti. Una pagina vergognosa del nostro calcio che oggi il vertice di Lega Pro Mario Macalli ha commentato.

ECLATANTE – «La Lega Pro, a tutela del suo buon nome, agirà denunciando chi dovrà denunciare. Da alcuni pseduo-giornalisti ho sentito che c’è la possibilità e la volontà di chiudere la categoria, troppa gente chiacchiera senza sapere quello che dice. Non mi sta bene essere attaccato da chi mira ad un poltronificio. A Salerno il caso non è stato isolato, qualcuno lo ha voluto rendere più eclatante del solito» ha detto Macalli a Radio Vaticana.