Sampdoria, Askildsen: «Ibrahimovic non mi ha folgorato»

© foto www.imagephotoagency.it

Kristoffer Askildsen ha parlato della rete realizzata contro il Milan e del suo futuro all’interno della Sampdoria

Kristoffer Askildsen, centrocampista classe 2001 della Sampdoria, ha raccontato al portale norvegese NTB le emozioni vissute contro il Milan per il primo gol in Serie A.

GOL – «Non segno spesso, ma questa rete potrebbe darmi più coraggio. Mio padre mi dice di osare di più, in quell’occasione eravamo sul 3-0 per il Milan e non poteva andare peggio, così ho calciato ed è andata bene. Peccato non aver preso punti».

IBRAHIMOVIC – «È stato bello affrontarlo, ma non ho potuto pensarci troppo. Diciamo che non mi ha folgorato, anche se ha qualità straordinarie. Nel calore della partita ho pensato solamente alla Sampdoria».

TITOLARE – «Spero di scendere in campo dal primo minuto a Brescia, vorrei giocarle tutte dall’inizio».