Sampdoria, continuano i colloqui con banche e finanziarie

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, il management continua i colloqui con banche e finanziarie per accedere a nuove linee di credito: 31 milioni di euro garantiti da Sace

Parallelamente alle questioni legate alle sue società, strette nella morsa delle procedure di concordato preventivo, Massimo Ferrero e il management della Sampdoria continuano a lavorare per accedere a nuove linee di credito atte a fronteggiare la crisi di liquidità causata dal Coronavirus. Per ora il credito Sace ha garantito 31 milioni di euro, già deliberati all’interno del decreto liquidità, ma sono in corso colloqui con altri soggetti per ampliare la cifra.

PER TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMPDORIA VAI SU SAMPNEWS24

È stato preparato, come riporta il Secolo XIX, un piano economico per i prossimi tre bilanci che sta superando l’analisi di credito delle banche. La società doriana, sempre come precisa il Secolo XIX, non verrà toccata direttamente dalle procedure relative a Eleven Finance e Farvem. Il suo coinvolgimento è solo esterno, all’interno di un trust che lo incardina in un percorso specifico, ma ovviamente l’esito del passaggio giudiziale relativo ai concordati è atteso da potenziali acquirenti interessati alla Sampdoria.