Sassuolo, De Zerbi: «Nulla da rimproverare ai miei»

© foto www.imagephotoagency.it

Roberto De Zerbi ha parlato al termine del match contro il Cagliari: le dichiarazioni del tecnico del Sassuolo

Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro il Cagliari.

PARTITA – «Loro sono una buona squadra e hanno già un’identità. Abbiamo creato tanto, non abbiamo sfruttato le occasioni. Abbiamo preso un gol su una situazione che stiamo gestendo, ma non ho nulla da rimproverare: speriamo di tornare a pensare solo al campionato il prima possibile. È stato un mese particolare tra mercato e nazionali, ma senza malafede. È una cosa strana preparare il campionato in 15 giorni».

CALCIOMERCATO – «Non ho ricevuto rassicurazioni ma è questione di abitudine. Siamo una delle poche squadre che ha ricevuto diverse richieste per i nostri giocatori, dobbiamo viverle come gratificazioni e i giocatori come eventuali possibilità ma senza mai trascurare il club che ci dà da mangiare e ci mette in vetrina portandoci in nazionale. Quando passi per le prime volte per queste cose è normale soffrirle».