Serie A, 6^ giornata: i 5 gol più belli (video)

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A GOL PIU’ BELLI DELLA 6° GIORNATA 2013/2014 VIDEO CANDREVA SASSUOLO LAZIO FLORO FLORES SASSUOLO LAZIO GERVINHO ROMA BOLOGNA ITURBE HELLAS VERONA LIVORNO LJAJIC – La 6° giornata è ormai passata agli archivi, tanti i gol realizzati non tantissimi quelli belli. Noi di Calcionews24.com, abbiamo realizzato questa speciale classifica con i video dei 5 gol più belli realizzati nella 6° giornata di Serie A 2013/2014

1° ITURBE (Gol dell’1-0 in Hellas Verona-Livorno 2-1)

Primo posto per la rivelazione della giornata Juan Manuel Iturbe Arévalos, noto semplicemente come Iturbe. Il suo mancino su calcio piazzato contro il Livorno e le sue movenze ricordano un certo Leo Messi e a Verona già sognano. Il paragone è azzardato ma il talento c’è e con Mandorlini il giovane classe 1993 può crescere tanto.

2° GERVINHO (Gol del 4-0 in Roma-Bologna 5-0)

Alzi la mano chi lo aveva bocciato giudicandolo un buon giocatore ma scarso in zona gol. Gervais Yao Kouassi, meglio noto come Gervinho, in 4 giorni ha zittito le critiche (comprese quelle del sottoscritto) realizzando 3 gol in 2 partite. Splendido quello che gli è valsa la doppietta contro il Bologna dopo una cavalcata di 40 metri con annesso dribbling a rientrare che ha mandato Antonsson in vacanza e destro a giro sotto la traversa. E la Roma vola e sogna.

3° FLORO FLORES (Gol del 2-2 in Sassuolo-Lazio 2-2)

Viene da un periodo difficile e questo gol può servire a farlo sbloccare e a regalare un’insperata salvezza al suo Sassuolo. Antonio Floro Flores si è sbloccato contro la Lazio con un gran calcio di punizione dai 25 metri. E’ vero, Marchetti poteva fare qualcosina in più ma il destro dell’ex Genoa è tanto bello quanto forte e gli vale la 3° posizione.

4° LJAJIC (Gol del 5-0 in Roma-Bologna 5-0)

Secondo gol della Roma presente nella nostra top 5. E’ quello di Adem Ljajic, entrato a 25 minuti dalla fine al posto dello scatenato Gervinho e autore di uno splendido gol allo scadere. Un pallonetto, ops, un cucchiaio visto che Roma è terra di cucchiai con Francesco Totti, delizioso e preciso, da posizione difficile a “uccellare” Curci in uscita.

5° CANDREVA (Gol del 2-2 in Sassuolo-Lazio 2-2)

Gli spettatori del “Mapei Stadium” di Reggio Emilia si sono sicuramente divertiti: 4 gol tra Sassuolo e Lazio (2 per parte) con metà delle reti finite nella nostra classifica. Chiude la top 5 della 6° giornata il sinistro chirurgico dalla distanza di Antonio Candreva che prima di entrare in porta bacia il palo alla sinistra di Pegolo.