Serie A, Giudice Sportivo: quattro calciatori squalificati

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A TOSEL GIUDICE SPORTIVO SQUALIFICATI – Al termine della sesta giornata del campionato di Serie A, culminata con il posticipo tra Fiorentina e Parma, il giudice sportivo, il dott. Gianpaolo Tosel, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante  dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione dell’1 ottobre 2013, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate.

SQUALIFICA – Sono stati squalificati per un turno i seguenti calciatori: Daniele Conti (Cagliari,), Andrea Costa e Nenad Krsticic (Sampdoria), Marco Marchionni. 

SULLO – Ammonizione con diffida per il vice-allenatore del Torino, Salvatore Sullo, per avere, al 25° del secondo tempo, contestato platealmente una  decisione arbitrale uscendo dall’area tecnica.

LE MULTE – Ammenda pecuniaria di 5000 euro alla Roma per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, nel proprio settore, fatto esplodere un petardo e acceso numerosi fumogeni: 4000 euro di multa all’Atalanta per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato un fumogeno nel recinto di giuoco e per avere inoltre acceso alcuni bengala nel proprio settore.