Connettiti con noi

Europei

Slovacchia Spagna 0-5: pokerissimo spagnolo, agli ottavi ci sarà la Croazia per le Furie Rosse

Pubblicato

su

All’Estadio de la Cartuja, il match valido per la terza giornata del gruppo E di Euro2020 tra Slovacchia e Spagna: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

All'”Estadio de la Cartuja” Slovacchia e Spagna si affrontano nel match valido per la terza giornata del gruppo E di Euro 2020.


Sintesi Slovacchia Spagna 0-5 MOVIOLA

Fischio d’inizio – Si gioca

5′ Chance per la Spagna – prima azione d’attacco delle Furie Rosse con un’azione sulla fascia sinistra che termina con un intervento di Dubravka, che si fa trovare pronto.

8′ Attacca la Spagna – Tiro cross dalla destra di Sarabia, Dubravka interviene con decisione in presa alta

10′ RIGORE PER LA SPAGNA – La Spagna chiede un rigore: Koke riceve un colpo alla caviglia da Hromada ma l’arbitro fischia un calcio di punizione a favore della Slovacchia. Busquets non ci sta, infatti il gioco si ferma. Kuipers va all’on field review e assegna il penalty agli spagnoli.

11′ MORATA SI FA IPNOTIZZARE – Il centravanti della Juve si presenta sul dischetto ma Dúbravka respinge la conclusione dello spagnolo.

19′ Sarabia a un passo dal gol – Grande invenzione di Pedri per il taglio in area di rigore di Sarabia che tutto solo davanti a Dubravka colpisce male e regala la sfera al portiere slovacco.

20′ Altra chance per la Spagna – Pedri sotto porta non arriva alla deviazione vincente di uno spiovente che taglia l’area di rigore. Morata prova la torsione di testa e non ci arriva nemmeno lui.

24′ Tiro di Morata –  Alvaro Morata lavora un buon pallone al limite dell’area di rigore e poi fa partire la conclusione con il destro che trova la respinta in tuffo di Dubravka.

30′ – Autogol di Dúbravka – Satka fa un pasticcio e regala palla a Sanabria che non ci pensa due volte e calcia verso la porta colpendo la traversa. La palla spiove perpendicolare alla linea di porta e Dubravka se la butta dentro con il più goffo degli interventi.

35′ Slovacchia in difficoltà – La squadra di Tarkovic è in evidente difficoltà, nessuna reazione dopo il gol degli spagnoli.

42′ Tiro di Koke – Tentativo dalla lunga distanza da parte di Koke con il destro, pallone che termina di poco a lato quando siamo arrivati all’ultimo minuto di questo primo tempo

48′ GOL DELLA SPAGNA – Ancora un errore da parte di Dubravka, pallone scodellato in area per Gerard Moreno con l’estremo difensore slovacco che sbaglia completamente l’uscita, la palla arriva a Laporte che la butta dentro con un preciso colpo di testa

Inizia la ripresa – Inizia la ripresa, due cambi nella Slovacchia.

50′ Attacca la Spagna – Continua ad attaccare la Spagna ma sbaglia il suggerimento in profondità Busquets, pallone troppo lungo che termina direttamente tra le braccia di Dubravka che può rilanciare.

53′ Tiro di Duris – Lancio dalle retrovie per Duris che prova il tiro di prima ma è velleitario: Simon para facilmente.

55′ GOL DELLA SPAGNA – Cross di Jordi Alba dalla sinistra e girata vincente di Sarabia che cala il tris per le Furie Rosse.

62′ Tiro di Haraslin – Tentativo dalla lunga distanza di Lukasz Haraslin con il pallone che termina di poco a lato.

66′ GOL DELLA SPAGNA – Bellissimo schema su calcio d’angolo della Spagna: Sarabia mette in mezzo un traversone basso e il neo entrato Ferran Torres con un colpo di tacco elegante riesce a battere per la quarta volta Dubravka.

71′ GOL DELLA SPAGNA – Altro pasticcio difensivo della Slovacchia con una mischia in area di rigore, Pau Torres di testa la rimette in mezzo e Kucka nel tentativo di allontanare la sfera se la butta dentro.

80′ Ritmi bassi – Mancano solo 10 minuti alla fine del match, partita che non ha più nulla da dire.

86′ Chance Spagna – Ha provato la conclusione dalla distanza Sarabia, stavolta la sfera termina tra le braccia di Dubravka mentre mancano meno di cinque minuti al termine della sfida.

90′ 4 minuti di recupero


Migliore in campo: Laporte PAGELLE


Slovacchia Spagna 0-5: risultato e tabellino

RETE: 30′ Dubravka aut. 48′ Laporte, 55′ Sarabia, 66′ Torres, 71′ aut. Kucka

SLOVACCHIA (4-2-3-1): Dúbravka; Pekarík, Satka, Skriniar, Hubocan; Kucka, Hromada (45′ Lobotka); Haraslín (68′ Suslov), Hamsík (90′ Benes), Mak (68′ Weiss); Duda (45′ Duris). A disp. Kuciak, Rodak, Valjent, Gregus, Hrosovsky, Hancko, Koscelnik. All. Tarkovic.

SPAGNA (4-3-3): Unai Simón; Azpilicueta (77′ Adama Traoré.), Eric García (70′ Pau Torres), Laporte, Jordi Alba; Busquets (70′ Thiago Alcantara), Pedri, Koke; Sarabia, Morata (65′ Ferran Torres), Gerard Moreno (77′ Oyarzabal). A disp. De Gea, Sanchez, Marcos Llorente, Gaya, Rodri, Fabian Ruiz, Dani Olmo. All. Luis Enrique.

ARBITRO: Kuipers (Olanda)

AMMONITI: Duda, Busquets, Jordi Alba