Sottosegretaria Salute Zampa: «Ottimista per la ripresa della Serie A. Per la B…»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Si dice ottimista la sottosegretaria al Ministero della Salute, Sandra Zampa, sulla ripresa del campionato

Sandra Zampa, Sottosegretaria al Ministero della Salute, lancia messaggi di speranza per la ripresa del campionato di Serie A. Intervenuta sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, la Sottosegretaria si è detta ottimista sulla ripartenza del massimo campionato di calcio. Ecco le sue parole.

LA RIPRESA – «C’è la possibilità di riprendere gli allenamenti di squadra ma le modifiche del protocollo sono dettate alla necessità di mettere tutti in sicurezza, gli atleti ma anche le persone che gli ruotano intorno. La ripresa degli allenamenti potrebbe poi mettere le giuste premesse per il ritorno delle partite di Serie A. Gli atleti devono andare in ritiro e risultare negativi. I giocatori testati devono andare in ritiro e vivere in una di bolla asettica, questo è importante perché solo in questo modo si può pensare di far giocare alle squadre le gare».

IL RITIRO – «E’ ovvio che debbano essere isolate e prima della ripresa devono andare in ritiro almeno di 15 giorni, in questo modo verranno evitati i contagi. Poi se uno si ammala la quarantena di 15 giorni scatta per tutti, altrimenti si tornerebbe a sospendere tutto».

RIPRESA SERIE B – «Deciderà il Ministro Spadafora».