Connettiti con noi

Hanno Detto

Thiago Motta sbotta: «Arbitraggio? Ora voglio io le scuse che fanno alle big»

Pubblicato

su

thiago motta

Thiago Motta sbotta: «Arbitraggio? Ora voglio io le scuse che fanno alle big». Le dichiarazioni del tecnico dello Spezia

Thiago Motta ha parlato a DAZN dopo la cocente sconfitta arrivata nel recupero di Spezia-Roma.

PRESTAZIONE – «La nostra squadra con un uomo in meno ha tenuto la partita. Siamo stati più liberi quando avevamo la palla contro una grande squadra che è la Roma. E’ finita come è finita. Per lo spirito, per il lavoro sono orgoglioso della squadra».

ESPULSIONE AMIAN – «In questo momento mi aspetto le scuse che fanno alle grandi squadre. Mi viene da ridere per non piangere. Ho piacere a guardare le partite in Europa mentre gare come quelle di stasera non ti fanno commentare niente. E’ inutile che stia qui a commentare episodi. Come società Spezia Calcio aspetteremo le scuse».

RIGORE – «Se mi aspetto delle scuse anche per quello? Ovviamente sì. Ci sono dei dubbi su una cosa chiara che tocca la palla e nel dubbio si è fischiato rigore. Anche per questo episodio aspetteremo delle scuse come società».

MILAN-SPEZIA – «Mi riferisco a tutto il campionato. Alla fine ci sono tanti episodi a favore dell’avversario. In questo momento capisco che la pressione si alza, le squadre grandi iniziano a fare pressioni. Aspetteremo le scuse».

VAR? – «Non commento il VAR ma gli episodi a favore dell’avversario. Le interpretazioni le facciamo sempre in un modo, io faccio gli interessi dello Spezia ma con lucidità anche negli episodi che sono stati giusti abbiamo chiesto scusa ad altre società e noi abbiamo continuato per la nostra strada».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.