Torino, la Champions League passa dai suoi guanti: Sirigu, che stagione!

© foto www.imagephotoagency.it

14 clean sheet ed una stagione da top player. La qualificazione alla prossima Champions passa dai guanti di Sirigu

Piatek, Immobile, Zapata, Zaniolo: bomber, centravanti e talenti in erba. I nomi si sprecano. La qualificazione alla prossima Champions passa tra i piedi di piccoli e grandi campioni. Ma a Torino passa per i guantoni di Sirigu, Salvatore di nome e di fatto dei sogni dei tifosi granata.

Non è solo il portiere con più clean sheet della Serie A tra le squadre a contendersi il quarto posto vacante per i sogni dell’Europa che conta, ma è per i granata un leader indiscutibie. Sì, sono 14 le partite senza subire gol e sicuramente il merito è anche di una retroguardia esperta ed attenta: ma il ritrovato Sirigu è una garanzia. E lo ha dimostrato di nuovo contro il Genoa, in una partita dove si è immolato a saracinesca del Toro. Insomma, Mazzarri promette la Champions e il numero 1 granata proverà a farsi trovare pronto, come sempre.