Torino, Colantuono: “Dobbiamo vincere”

© foto www.imagephotoagency.it

Arrivati qui dopo una cavalcata incredibile, il Torino non può gettare tutto al vento. L’obiettivo ora è vincere, in modo da scacciare definitivamente via tutte le critiche, e Stefano Colantuono, tecnico dei granata, carica l’ambiente in vista della finale dei play-off di Serie B contro il Brescia: “Abbiamo l’obbligo di vincere. Dovremo giocare alla grande, al massimo delle nostre possibilità , perchè il Brescia resta favorito grazie alla migliore classifica. Dovremo tenere anche presente però che si gioca sui 180 minuti, quindi non finirà  domani sera. Per questo dovremo essere intelligenti, giudiziosi e attenti. à? una formazione esperta, abituata a questo tipo di partite, secondo me è la migliore squadra del campionato. Sa palleggiare bene e in più può contare su un giocatore come Possanzini che tatticamente può metterci in difficoltà . Di certo non sarà  una squadra scarica: la loro voglia di vincere sarà  uguale alla nostra. La certezza non è solo lui, dicendo così ci si dimentica del lavoro degli altri. Il Toro ha giocatori tosti e gagliardi con la ciliegina Bianchi, un giocatore che ci semplifica il lavoro e che riusciamo a sfruttare nel modo migliore. Però abbiamo pure altri numeri: siamo la seconda difesa del campionato, siamo andati in gol con diciassette giocatori. Non vorrei che passasse inosservato il lavoro degli altri ragazzi”.