Connettiti con noi

Focus

Torino, tra infortunati e nazionali Juric rischia di essere senza attacco a Napoli

Pubblicato

su

Juric

Sanabria in Nazionale, Belotti e Zaza infortunati, per il match di Napoli, il Torino di Juric potrebbe giocare senza attacco a disposizione

Dall’abbondanza in attacco a non aver neanche una punta ce ne passa. Eppure, quello che per Juric poteva essere un problema di gestione dei tanti giocatori a disposizione, ora è l’esatto contrario. A Napoli per la ripresa del campionato i granata potrebbero presentarsi senza prime punte. Una situazione già vissuta nel derby contro la Juventus, quando il tecnico croato era stato costretto a sostituire Sanabria con Baselli e giocare con un falso 9 adattato. Al momento Juric rischia di non avere a disposizione Sanabria, Belotti e Zaza.

BELOTTI E ZAZA – Questi ultimi due sono infortunati da tempo. Zaza è out da prima dell’inizio del campionato, mentre Belotti dalla scorsa pausa per le nazionali. Due stop lunghi e i loro tempi di recupero ancora non si sanno con certezza (il tema degli infortunati aveva fatto tuonare Juric dopo il derby). È possibile che i due riescano a recuperare durante la sosta, ma è difficile pensare che possano avere una grande autonomia nelle gambe. Quindi, se dovessero esserci a Napoli, potrebbero tornare utili a gara in corso.

SANABRIA – Situazione diversa per Sanabria. L’attaccante paraguaiano ha raggiunto la nazionale impegnata con la qualificazione per il Mondiale in Qatar e come tutti i sudamericani dovrà giocare tre partite, l’ultima giovedì sera alle 22 (ora italiana). Per questo raggiungerebbe la squadra o a Torino in tempo per la partenza verso Napoli o direttamente in Campania. Anche per lui, dopo un viaggio dalla Bolivia all’Italia, è difficile immaginare che possa giocare più di tanto. Tra jet leg e stanchezza da smaltire, Sanabria potrebbe arrivare allo stadio Maradona con poche energie. Per questo motivo l’obiettivo numero uno dei granata è quello di mettere nelle migliori condizioni possibili Belotti e Zaza. Di certo contro la capolista Juric avrà dei seri problemi in attacco.