Torino-Juventus, Questura: «Tolleranza zero»

© foto www.imagephotoagency.it

Attenzione alta a Torino in vista del derby della Mole.

TORINO JUVENTUS – Cresce l’attesa per il derby della Mole e di pari passo l’attenzione sull’ordine pubblico: in passato, infatti, ci sono stati incidenti, ma anche giornate di puro sport, quindi è impossibile pronosticare il clima con il quale i tifosi affronteranno la sfida tra Torino e Juventus. Le premesse sono positive, ma la Questura resta vigile: «Sia prima che dopo la partita, obiettivo primario sarà quello di scongiurare provocazioni tra le opposte tifoserie e impedire situazioni di conflitto, in nome dei valori a cui si ispira lo sport», hanno spiegato i funzionari, come riportato da “La Stampa”.

TOLLERANZA ZERO – La polizia punta alla prevenzione ed, infatti, in questi giorni sono arrivati alcuni Daspo ad ultras coinvolti in risse e scontri all’esterno dello stadio. L’intenzione è di impedire che le strade intorno all’Olimpico si trasformino in teatri di guerriglia urbana, come accaduto mesi fa, quando un tifoso della Juventus fu aggredito selvaggiamente da alcuni tifosi rivali senza motivo.