Connettiti con noi

Hanno Detto

Torino, Milinkovic Savic: «Lavoriamo duro per restare su questi livelli»

Pubblicato

su

Vanja Milinkovic Savic, portiere del Torino, è stato intervistato dai canali ufficiali della società granata: le sue parole

Vanja Milinkovic Savic si è raccontato ai microfoni di Torino TV. Le parole del portiere serbo.

NAZIONALE – «E’ stata una settimana bellissima con la prima convocazione, il mio esordio e la qualificazione per il Mondiale. Per me è una grande soddisfazione vincere a Lisbona in casa delun Portogallo. Andare diretti in Qatar così è bellissimo».

ITALIA«Con la squadra che ha si qualificherà tranquillamente al Mondiale».

ATP FINALS – «Abbiamo Djokovic, in Serbia c’è una grande passione per questo sport e andrò sicuramente a vederlo perché ancora non l’ho fatto. Novak ha detto che qui ci sono più tifosi granata, ma nel mondo si sa che la tifoseria di Torino è quella del Toro».

UDINESE – «In casa abbiamo fatto sempre bene, vogliamo continuare con i risultati positivi».

SODDISFAZIONI PERSONALI – «La cosa più importante è la continuità e avere minuti, poi bisogna lavorare duramente per restare su questi livelli. Calcio meglio con il destro, ma anche con il sinistro se serve so farlo. Posso giocare in tutti i ruoli in campo, lo ammetto. Bisogna fare ciò che chiede il mister, per fortuna sono capace di eseguirlo».

TIFOSI – «Speriamo che siano in tanti allo stadio. Rispetto all’anno scorso è bello vedere che c’è qualcuno sugli spalti a fare il tifo per noi».