Torino, Ventura: «Massimo rispetto, ma possiamo vincere»

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico granata, intervenuto in conferenza stampa, carica la squadra

TORINO JUVENTUS VENTURA SERIE A – Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del derby contro la Juventus, Gianpiero Ventura ha caricato la squadra, aprendo le possibilità di una vittoria: «E’ vero – afferma il tecnico – non vinciamo dal ’95 contro la Juve, ma se dovessimo limitarci ai numeri, allora non espugnavamo Bologna da 33 anni. Ed è successo settimana scorsa..».

RISPETTO, NON TIMORE – «Abbiamo risetto – ha proseguito Ventura – dei bianconeri, non di certo timore. Conosciamo la loro forza ma possiamo farcela, abbiamo la presunzione di poter ambire alla vittoria. Siamo maturati, adesso possiamo fare qualcuno di importante. Il mio slogan è: se volete, potete».

STADIO – Prima di chiudere, Ventura ha esortato i tifosi ad esserci: «Domani Cerci e Immobile ci saranno: è normale che Alessio sia al centro dell’attenzione, sta facendo bene. Tifosi? Spero che lo stadio sia pieno anche perché mi auguro che chi verrà possa dire ‘io c’ero’».