Udinese, Zapata: «Il dolore è diminuito»

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante colombiano si è infortunato a Bologna

Un gol da tre punti, ma che è costato un infortunio di almeno tre mesi. Beffardo il destino di Duvan Zapata, che ha a Bologna, con una zampata nel finale, ha scacciato la crisi dell’Udinese, ma che lo ha costretto a sottoporsi a un intervento di tenomiorrafia del tendine retto femorale della gamba destra.

TORNO PRESTO – Intervistato dai microfoni di Mediaset Premium, l’attaccante bianconero ha tranquillizzato i tifosi friulani: «Sto abbastanza bene, dopo l’intervento chirurgico il dolore è diminuito parecchio. Ho cominciato a fare un lavoro con medici e fisioterapisti. Mi sono fatto male proprio nel momento in cui avevo iniziato a segnare con continuità. Ma ai tifosi dico di stare tranquilli, in rosa abbiamo bravissimi attaccanti e i gol che non posso fare io li faranno Totò, Thereau e Aguirre».