Connettiti con noi

Europei

UEFA, diktat all’Olimpico: niente magliette di Roma, Lazio o Italia sugli spalti

Pubblicato

su

uefa

La UEFA ha fatto rispettare delle norme rigide per i tifosi sugli spalti dell’Olimpico di Roma durante Inghilterra-Ucraina

Come riportato da Il Foglio, la UEFA ha fatto rispettare delle regole molto particolari e rigide ai tifosi presenti sugli spalti dell’Olimpico di Roma durante Inghilterra-Ucraina.

Come si legge, il massimo organo calcistico continentale vieta severamente ai tifosi di indossare maglie di squadre che non c’entrano nulla con le Nazionali coinvolte: erano dunque vietate le casacche di Roma, Lazio e della Nazionale italiana. Al contrario, erano permesse, oltre alle maglie delle Nazionali in campo, anche quelle delle squadre di club appartenenti ai campionati delle nazioni coinvolte.

I tifosi a cui è stato impedito di indossare le magliette “incriminate” le hanno dovuto indossare alla rovescia.