UEFA, inchiesta per razzismo contro Spagna e Russia

© foto www.imagephotoagency.it

Nuovo procedimento disciplinare per razzismo da parte della UEFA in questi Europei: stavolta vengono prese di mira Spagna e Russia.

I tifosi spagnoli sono imputati di aver rivolto alcuni cori razzisti contro alcuni giocatori dell’Italia. Mentre i tifosi russi vengono ritenuti responsabili dello stesso gesto contro alcuni giocatori della Repubblica Ceca. I casi verranno discussi il prossimo 28 giugno.