Lazio, infortunio Biglia: il comunicato dell’Argentina

© foto www.imagephotoagency.it

Stabilita l’entità dell’infortunio per il regista argentino di proprietà della Lazio

Il temuto virus Fifa ha colpito anche la Lazio. I biancocelesti devono fare i conti con l’infortunio di Lucas Biglia, centrocampista dell’Argentina, infortunatosi al termine del match perso dall’Albiceleste contro l’Ecuador. Il regista di proprietà della Lazio infatti salterà la prossima sfida dell’Argentina valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2018 per un problema fisico.

IL COMUNICATO – Come riferito da un comunicato ufficiale della Nazionale argentina, Biglia ha riportato una lesione di primo grado al muscolo pettineo e per questo sarà costretto a stare ai box per almeno quindici giorni. Questa la diagnosi dei medici argentini. Il giocatore rientrerà a Roma dove verrà sottoposto a ulteriori accertamenti dallo staff medico biancoceleste. Si temeva uno stop peggiore ma Pioli sarà costretto a rinunciare al faro della sua squadra sicuramente nella prossima sfida contro il Sassuolo e forse anche contro il Torino.