Napoli, Di Campli: «Mazzarri non utilizzava bene Insigne»

© foto www.imagephotoagency.it

Il procuratore di Verratti parla del trio del Pescara Insigne – Immobile – Verratti

Il Pescara di Zeman conqustò la serie A tre anni fa grazie, soprattutto, alle magie di Verratti, Insigne e Immobile. Il procuratore del centrocampista del Paris Saint Germain, Donato Di Campli, è intervenuto ai microfoni di “Radio Crc” per parlare di quel trio e del momento magico del Napoli.

LE DICHIARAZIONI – Queste le parole di Di Campli: «E’ importante scegliere bene i calciatori, se non si fanno le scelte giuste i risultati non arrivano. Insigne? A Pescara era sprecato ed era un giocatore importantissimo già con Mazzarri ma il tecnico non lo utilizzava nel modo giusto. Immobile? Ha bisogno di tempo per adattarsi al calcio spagnolo e ha bisogno di continuità. Il Napoli di Sarri? Sta giocando un campionato più equilibrato rispetto al passato e sono contento che il Napoli e la Fiorentina stiano facendo bene in questa stagione». Queste le parole dell’agente di Marco Verratti, sui compagni di avventura a Pescara, Insigne e Immobile.