Connettiti con noi

Calcio Estero

Valencia, Prandelli è ufficialmente il nuovo tecnico fino al 2018

Francesca Flavio

Pubblicato

su

prandelli

Cesare Prandelli ritorna a sedersi in panchina dopo un periodo piuttosto lungo di riposo. Ha scelto Valencia per ripartire

Prandelli e il Valencia si sono detti “sì”: l’ex commissario tecnico della Nazionale allenerà gli spagnoli fino al 2018. L’allenatore è stato protagonista di un tour mondiale in questi giorni: no, non ha cambiato mestiere, ha soltanto formalizzato l’accordo con Lim a Singapore per poi volare in Spagna, dove attualmente si trova. Inizierà a plasmare la sua creatura dopo la gara di domenica contro l’Atletico Madrid del Cholo Simeone. Sarà in tribuna a studiare nei minimi particolari il suo nuovo team, insieme ai collaboratori storici, tra cui Vio e Pin, che lo seguiranno in questa avventura.

RI-PARTENZE – Per ogni tecnico che si rispetti, restare a guardare gli altri non è mai un bello spettacolo. Adesso è arrivato il momento di tornare ad essere protagonista per Cesare Prandelli, ritrovare magari le stesse sensazioni vissute a Firenze. Perchè questo Valencia assomiglia un po’ a quella che fu la sua Fiorentina: un club medio – alto che sogna di dar fastidio alle grandi, puntando su un mercato oculato e provando a ricostruire la rosa dopo le partenze di Andrè Gomes e Paco Alcacer, volati a Barcellona questa estate.

Advertisement