Connettiti con noi

Hellas Verona News

Verona Inter, dieci anni di Daspo all’aggressore di Nonis: i dettagli

Pubblicato

su

Il Questore di Verona ha emanato il provvedimento con la prescrizione dell’obbligo di firma per cinque anni nei confronti dell’ultras veronese

Daspo di dieci anni per l’ultras veronese che aveva aggredito, il 27 agosto, il conduttore televisivo Fabrizio Nonis e il figlio, nei dintorni dello stadio Bentegodi al termine della partita tra Verona e Inter. Il Questore di Verona, Ivana Petricca, ha emanato il provvedimento con la prescrizione dell’obbligo di firma per cinque anni nei confronti dell’ultras veronese.

Nei confronti di quest’ultimo, che é stato anche denunciato e precedentemente già oggetto di un altro Daspo per reati commessi in occasione di manifestazioni sportive nonché noto per i suoi precedenti di polizia, l’Autorità di pubblica sicurezza della provincia scaligera ha altresì emesso un provvedimento di avviso orale, invitandolo, pertanto, ad uniformare il suo comportamento ai principi di legge.