Verona, Sogliano: «Neto? La Fiorentina perse tempo»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il d. s. dei veneti conferma l’antico interesse per il portiere viola: ecco cosa non è andato

CALCIOMERCATO HELLAS VERONA SOGLIANO FIORENTINA NETO – Prima di prendere il portiere Mihajlov, l’Hellas Verona aveva dato la caccia all’estremo difensore della Fiorentina Neto. A confermarlo è stato il direttore sportivo degli scaligeri, Sean Sogliano, che ha un po’ raccontato come sono andate le cose. 

PERDITA DI TEMPO – «Abbiamo seguito a lungo Neto e sono vere quelle voci che indicavano in Neto un possibile rinforzo per la nostra squadra. Poi però ci sono stati problemi, la Fiorentina voleva prendere tempo e noi siamo andati su un’altra scelta, non un ripiego ma un portiere di ottimo livello che consideravo al pari di Neto», le parole di Sogliano a “violanews.com”