Connettiti con noi

Inter News

Zanetti: «L’Inter è famiglia, diventai capitano di gente come Ronaldo»

Pubblicato

su

Inter Zanetti

Javier Zanetti racconta il suo arrivo all’Inter: dall’ambientamento alla fascia di capitano, le parole dell’argentino

Intervenuto nel corso della diretta Instagram di Fifa World Cup, Javier Zanetti ha ricordato i suoi primi passi all’Inter. Ecco le parole riportate da Fcinternews.it.

«Quell’estate ero il quarto straniero nuovo all’Inter e dal primo momento lì ricordo una società vincente che condivideva i giusti valori. Era un ambiente familiare, l’Inter è famiglia. La prima sensazione che hai all’Inter è questa: famiglia. Per uno straniero, arrivare in un paese come l’Italia poteva essere complicato, ma mi sono ambientato cambiando le mie abitudini e crescendo in responsabilità, con un grande cultura del lavoro. Mi sono formato. Poi sono diventato capitano di gente come Ronaldo, Vieira, Baggio, Ibra: poi anche di Messi nell’Argentina».

Advertisement