Connettiti con noi

Milan News

Ambrosini ricorda Kobe Bryant: «In questo era simile a Ibra»

Pubblicato

su

ambrosini sampdoria

Massimo Ambrosini ricorda Kobe Bryant: ecco le parole dell’ex centrocampista del Milan sulla leggenda NBA scomparsa un anno fa

Massimo Ambrosini, sulle pagine di Sportweek, ricorda Kobe Bryant. La leggenda NBA è scomparsa un anno fa in un incidente aereo.

SIMILE AD IBRA- «Tra i due vedo in effetti un punto in comune: la provocazione verso i compagni di squadra come stimolo a migliorarsi. Ma Ibra ha un lato scherzoso che non so se e fino a che punto Bryant avesse. Però, non avendo conosciuto Kobe di persona, non voglio azzardare certi confronti».

L’ASPETTO CHE MI COLPIVA «In campo l’aspetto di Kobe che mi colpiva di più era la determinazione, la capacità i essere decisivo quando contava. Dal punto di vista tecnico me lo sono goduto più di quanto abbia fatto con Michael Jordan, verso il quale, per una questione di mia giovane età, ho provato un sentimento di pura ammirazione».

CONTINUA A LEGGERE SU MILANNEWS24

Advertisement