Connettiti con noi

2009

Anelka: “Voglio restare al Chelsea, mi sento a casa”

Pubblicato

su

Le trattative per il rinnovo di Nicolas Anelka col Chelsea sono pronte a ripartire dopo una fase di stallo, ad affermarlo è lo stesso attaccante francese, il quale potrebbe siglare un accordo coi blues fino al 2013: “Mi sento a casa qui al Chelsea – ha detto Anelka-. Sono felice e sarei ancora più felice se vincessimo la Premier”. Anelka ha dunque ridimensionato le voci di problemi per il nuovo accordo col club londinese: “Ho detto quando sono arrivato qui che volevo un grande club, e qui l’ho trovato. Non ho motivo di andare altrove, ho giocato in molti grandi club ma a 30 anni è importante fermarsi e trovare una casa”.