Arsenal, Wenger: “Con la UEFA c’è un problema serio”

© foto www.imagephotoagency.it

La UEFA ha ufficialmente aperto un procedimento disciplinare nei confronti del tecnico dell’Arsenal Arsene Wenger.

L’allenatore, squalificato per la partita di andata dei play-offs di Champions League contro l’Udinese, si sarebbe messo in contatto telefonicamente con il proprio vice in panchina. Una decisione verrà  presa lunedì prossimo.

“Prima ci hanno detto che potevo comunicare con la squadra tramite il mio assistente, poi dopo il primo tempo della gara non era più così – ha provato a giustificarsi Wenger oggi, come si legge su soccerway.com – . E’ un problema serio, perchè fino a che punto puoi fermare qualcuno che sta facendo il suo lavoro? Noi abbiamo cercato di rispettare le regole e le regole le fa la UEFA, ma è difficile capire dove una persona può fermarsi. So solo che non si può andare negli spogliatoi, infatti non l’ho fatto”.