Arsenal, Wenger: “Non mi dimetto, datemi del tempo”

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il pesantissimo 8 a 2 subito dal Manchester United in campionato, il tecnico dell’Arsenal Arsene Wenger non pensa alle dimissioni.

“Non mi dimetto. Certo, fa male perdere in questo modo, è umiliante. Ma abbiamo giocato appena tre partite e si dovrebbe darmi più tempo per dire se ho sbagliato del tutto – le parole di Wenger evidenziate da sportmediaset.mediaset.it – . Stiamo lavorando per trovare altri giocatori, ma è difficile se ci sono squadre che sono disposte a spendere di più. Lo so che in Premier, quando si perde, gli acquisti sono sempre la migliore soluzione”.