Atalanta, Gasperini: «Siamo maturi. Gomez universale»

Atalanta Gasperini
© foto www.imagephotoagency.it

Gian Piero Gasperini ha commentato il successo in rimonta contro la Lazio: le dichiarazioni dell’allenatore dell’Atalanta

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha analizzato ai microfoni di Sky Sport la vittoria ottenuta contro la Lazio: «In tribuna si sta male perché sei meno a contatto con i giocatori ma la vivi in un modo diverso e devo dire che è una gara che mi a dato una grandissima soddisfazione. Questa squadra ha sempre meno bisogno dell’allenatore, sa benissimo cosa fare e come muoversi. L’inizio è stato difficile abbiamo cambiato alcune cose e poi è andata meglio»

«L’Atalanta ha una maturità nel proprio gioco che non si smonta mai neanche quando, come accaduto stasera la gara si mette male. Spesso in queste partite diamo il meglio e vengono ribaltate, già nell’intervallo c’era la sensazione di voler vincere la partita. In questi ultimi due anni è capitato spesso di avere un approccio sbagliato alle gare, oggi tatticamente eravamo guardinghi ma abbiamo subito delle infilate che hanno generato il primo gol. Sotto 2-0 poi abbiamo trovato l’equilibrio giusto spostando Toloi e Djimsiti. Gomez per me è un giocatore universale, lo metti dove serve al momento e da sempre qualità alla squadra».