Atalanta, Gasperini: «Vittoria che ci mette al riparo da un assalto al quarto posto»

© foto www.imagephotoagency.it

Atalanta, l’analisi del tecnico dei bergamaschi Gasperini dopo la vittoria maturata sul campo dell’Udinese per 1-3

Un’altra vittoria per l’Atalanta che anche oggi si è imposta per 3-1 in casa dell’Udinese. Questo il commento del tecnico Gasperini ai microfoni di Sky Sport.

«Trenta punti non possono ancora metterci al riparo ma questa vittoria ci mette sicuramente al riparo da possibili rischi sul quarto posto. Le gare ora cominciano a pesare, sicuramente con la Lazio abbiamo speso molte energie nervose. Eravamo stanchi, c’è più fatica: abbiamo dovuto fare cinque cambi in anticipo rispetto a quanto previsto, ma i ragazzi hanno mostrato qualità. Abbiamo sempre cercato di vincere la partita».

MURIEL  «Muriel? È l’allegria in persona. Ha un carattere stupendo, eccezionale: tra me e lui è un riprenderci sempre bonario. Nella partita con la Lazio ha giocato l’ultima mezz’ora e sembrava morto. Era convinto di aver fatto bene. Il giorno dopo gli ho detto di tutto: in allenamento andava come un treno e poi… Oggi ha invece fatto bene. Per fortuna i miei giocatori hanno un bel carattere: io rompo, ma loro sono positivi con me».

NUMERO DI GOAL -«Se recuperiamo bene Muriel o Ilicic, il nostro valore lì davanti aumenta. E aver fatto tutti questi gol è la risposta migliore: ti permette anche quando non giochi benissimo, di avere fiducia di ribaltare la partita. Il segreto? Qui trovano un ambiente che dà a questi giocatori serenità e fiducia. Vengono con tanta voglia e disponibilità: e la squadra aiuta molto a esaltare le caratteristiche e le qualità di giocatori come Ilicic e Muriel. Devi avere una qualità superiore».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter