Connettiti con noi

Atalanta News

Atalanta Lipsia 0-2: rigore negato ai nerazzurri, bergamaschi salutano l’Europa

Pubblicato

su

Allo stadio Gewiss, il match valido per gli ottavi della Europa League 2021-2022 tra Atalanta e Lipsia: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio Gewiss, Atalanta e Lipsia si affrontano nel match valido per il ritorno dei quarti di finale della Europa League 2021-2022. 

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Atalanta Lipsia 0-1 MOVIOLA

1′ Primo pallone per il Lipsia – Calcio d’inizio a Bergamo, il primo pallone è per i tedeschi

4′ Discesa di Hateboer – L’esterno destro va sul fondo, il suo cross in mezzo non trova nessun compagno per la deviazione

6′ Tiro Zappacosta – Il primo tiro della partita è dell’Atalanta: ci prova Zappacosta, Gulàcsi riesce in qualche modo a bloccare il pallone

9′ Ci prova Henrichs – Si fa vedere anche il Lipsia, con il terzino destro che tenta la conclusione ma trova una deviazione in corner

17′ Conclusione di Malinovskyi – Tentativo pericoloso del fantasista, il quale impegna Gulàcsi: l’estremo difensore respinge con i pugni

18′ Vantaggio Lipsia – Lainer sfonda sul lato mancino della retroguardia bergamasca, poi serve Nkunku che insacca senza problemi 

27′ Fatica l’Atalanta – Fino a questa mezz’ora di primo tempo si è vista poco la formazione di Gasperini, che per il momento non è ancora riuscita a reagire dopo lo svantaggio

34′ Impreciso Koopmeiners – Zappacosta serve il compagno fuori dall’area di rigore, la sua conclusione finisce alta sopra la traversa

39′ Ancora Lipsia – Cross dalla sinistra di Angelino, sponda di testa di Silva, libera l’area di rigore Demiral: i tedeschi si fanno temibili quando superano la metà campo

45′ Fine primo tempo – L’arbitro manda tutti negli spogliatoi, l’Atalanta chiude sullo 0-1 contro il Lipsia i primi 45 minuti

SECONDO TEMPO

46′ Comincia la ripresa – La squadra di Gasperini deve recuperare lo svantaggio

48′ Giallo per Henrichs – Ammonito per fallo di mano, ora una punizione dal limite dell’area per l’Atalanta

49 ‘ Punizione di Malinovskyi e controllo Var – Ci prova il fantasista, la barriera respinge. L’arbitro è richiamato dal Var, la situazione è da rivedere al monitor. Il tocco di Olmo non è ritenuto falloso e si prosegue senza calcio di rigore

55′ Pasticcio Musso – Il portiere valuta male il pallone e si fa sorprendere, poi riesce a chiudere in corner miracolosamente su Laimer

58′ Primo cambio Gasp – Esce Malinovskyi, dentro Muriel

59′ Gialli per proteste – Zapata e Freuler alzano troppo i toni, l’arbitro li ammonisce

60′ Ammonito Demiral – Giallo per il centrale turco, era diffidato

63′ Ammonito Orban – La partita si sta incattivendo, ammonizione per il difensore del Lipsia

63′ Cambio Lipsia – Esce Silva per Szoboszlai

72′ – Mosse allenatori – Continuano le mosse dei due allenatori: dentro Scalvini e Miranchuk da una parte, Adams e Klosterman dall’altra

80 ‘ L’Atalanta attacca a testa bassa – Ci provano i nerazzurri, ma non riescono a sfondare

85′ Rigore per il Lipsia – Musso stende Nkunku, per l’arbitro è rigore

87′ Raddoppio Lipsia – Nkunku non sbaglia, Musso intuisce e sfiora ma non c’è niente da fare

90′ Sette minuti di recupero

92′ Punizione Muriel – Il colombiano pennella in mezzo, il colpo di testa di Pasalic termina alto

97′ Finisce qui – L’Atalanta perde 2-0 e saluta l’Europa, il passaggio del turno è del Lipsia


Migliore in campo: Nkunku al termine del primo tempo PAGELLE


Atalanta Lipsia 0-2: risultato e tabellino

Reti: 18′ Nkunku, 87′ rig. Nkunku

Atalanta (3-4-2-1) – Musso; De Roon, Demiral (70′ Scalvini), Palomino; Hateboer, Koopmeiners, Freuler (88′ Pasalic), Zappacosta; Malinovskyi (58′ Muriel), Boga (70′ Miranchuk); Zapata. A disp: Rossi, Sportiello, Pezzella, Djimsiti, Mihaila, Pessina, Cittadini. All: Gasperini.

RB Lipsia (3-4-1-2) – Gulácsi; Simakan, Orban, Gvardiol (79′ Poulsen); Henrichs (73′ Klostermann), Kampl (79′ Halstenberg), Laimer (73′ Adams), Angeliño; Dani Olmo; Nkunku, André Silva (63′ Szoboszlai). A disp: Tschauner, Martinez, Forsberg, Mukiele, Raebiger, Novoa. All: Tedesco.

Arbitro: Antonio Mateu Lahoz (Spagna)

Ammoniti: 48′ Henrichs, 58′ Zapata, 59′ Freuler, 60′ Demiral, 62′ Orban, 75′ Koopmeiners, 92′ Hateboer, 95′ Simakan

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.