Atalanta, Percassi: «In Champions ce la giochiamo, una gioia non vendere i titolari»

Atalanta Percassi
© foto www.imagephotoagency.it

L’Atalanta, senza le cessioni dei titolari, se la può giocare in Champions League. È il pensiero del presidente Antonio Percassi.

Il presidente dell’Atalanta Antonio Percassi ha rilasciato un’intervista a L’Eco di Bergamo in cui ha parlato di Champions e di mercato.

CHAMPIONS LEAGUE – «Potremo giocarcela, importante non partire come lo scorso anno. La gara di Zagabria ci ha fatto poi comunque crescere»

DIALLO – «Tutto nacque alcuni giorni prima della sfida contro il City nella partita di Youth League: i professionisti coinvolti della negozazione sono di livello altissimo, è stata un’operazione che ci ha fatto crescere e non è stata poi casuale la cifra finale di cessione, con un lavoro ottimo di Luca (Percassi, ndr)».

MERCATO – «La gioia per me è stata non vendere i titolarile cessioni di Kulusevski e Diallo ci permettono di migliorare anche le nostre strutture».