Atalanta Verona 3-2: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Al Gewiss Stadium, la 15ª giornata di Serie A 2019/20 tra Atalanta e Verona: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Al Gewiss Stadium di Bergamo, Atalanta e Hellas Verona si affrontano nel match valido per la 15ª giornata della Serie A 2019/20.

I padroni di casa festeggiano una vittoria trovata in pieno recupero dopo aver sofferto tantissimo. Nel primo tempo apre le marcature Di Carmine, a cui risponde subito dopo Malinovskyi.

E’ ancora Di Carmine a riportare in vantaggio gli scaligeri a Bergamo nella ripresa, ma il rigore trasformato da Muriel ristabisce gli equilibri. A tre minuti dalla fine è Djimsiti a depositare in rete il pallone che vale i tre punti per la formazione di Gasperini. Hellas Verona sconfitto ma degno di applausi.


Sintesi Atalanta Verona 3-2 MOVIOLA

5′ Contatto in area – Lancio di Amrabat verso Di Carmine, sponda per Zaccagni che entra in area di rigore e viene atterrato ma l’arbitro lascia proseguire

9′ Grande chiusura di Rrhamani – Intervento decisivo di Rrahmani che evita l’entrata in area di Castagne

11′ Occasione per Muriel – Pasticcio difensivo della retroguardia gialloblù, ne approfitta il colombiano che si presente solo davanti a Silvestri ma si fa respingere la conclusione

17′ Chance per Muriel – Spreca un’altra grandissima occasione, ma era in fuorigioco

24′ Gol Di Carmine – Faraoni batte rapidamente la rimessa laterale pescando Di Carmine. L’attaccante del Verona entra in area e supera Gollini con un preciso diagonale

26′ Di Carmine vicino al gol – Ancora Verona in avanti con il suo attaccante che entra in area e calcia sul primo palo. Pallone che termina alto sopra la traversa.

36′ Chance Atalanta – Pasalic allarga sulla sinistra per Castagne: Il traversone basso a rimorchio dell’esterno è per Hateboer che calcia in curva

38′ Tiro di Gomez – L’argentino raccoglie un pallone da fuori area e calcia di prima intenzione: Silvestri blocca senza problemi

42′ Pareggio di Malinovskyi – Bellissimo gol del’atalantino che prende la mira da fuori area e con il sinistro spedisce la palla sotto al sette

46′ Tiro Pasalic – Sfera deviata in calcio d’angolo

56′ Tiro Amrabat – Conclusione murata dalla difesa orobica

57′ Gol Di Carmine – Errore dell’Atalanta che favorisce il servizio per Lazovic, che nel cuore dell’area trova Di Carmine. Il tap-in vincente dell’attaccante vale il raddoppio gialloblù

61′ Contatto Faraoni-Castagne – L’arbitro consulta il VAR dopo aver inizialmente lasciato correre

62′ Rigore per l’Atalanta – Giudicato falloso l’intervento di Faraoni

64′ Gol Muriel – Freddissima conclusione del colombiano: il tiro centrale beffa Silvestri

69′ Tiro Gomez – Silvestri si salva e copre il primo palo, ma non evita il calcio d’angolo

70′ Ancora Gomez – Silvestri ancora una volta protegge la porta dall’attacco dell’argentino

85′ Espulso Dawidowicz – Il gialloblù abbraccia e poi abbatte Barrow. Arriva il secondo giallo, la sua partita finisce qui

90’+2 Tiro Gomez – Ennesimo intervento miracoloso di Silvestri, che sta vincendo il duello contro il fantasista dei bergamaschi

90’+3′ Gol Djimsiti – L’Atalanta ribalta la gara grazie a una combinazione dei suoi difensori! Palomino cerca Toloi in mezzo all’area: il numero 2 con un tocco confeziona un assist per la rete di Djimsiti

Migliore in campo: Gomez PAGELLE


Atalanta Verona 3-2: risultato e tabellino

RETE: 24′ Di Carmine, 42′ Malinovskyi, 57′ Di Carmine, 64′ Muriel (rig)., 90’+3 Djimsiti.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Palomino; Hateboer, Pasalic, Freuler (55′ De Roon), Castagne; Gomez; Ilicic (28′ Malinovskyi), Muriel (77′ Barrow). All. Gasperini.

VERONA (3-4-2-1): Sivestri; Rrhamani, Dawidowicz, Bocchetti (46′ Empereur); Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina (79′ Verre), Zaccagni; Di Carmine. All. Juric

ARBITRO: Valeri

AMMONITI: Hateboer, Veloso, Bocchetti, Zaccagni.

ESPULSO: Dawidowicz.