Real Madrid, l’esodo continua: dopo Marcelo e Isco, anche Bale verso l’addio

bale mondiale per club
© foto www.imagephotoagency.it

Bale è ai margini del Real Madrid, Florentino Perez lo mette ufficialmente sul mercato: dopo Isco e Marcelo, anche il gallese verso l’addio ai Blancos

Non è passato neanche un anno dalla clamorosa prestazione di Gareth Bale in finale di Champions League contro il Liverpool ma la sua esperienza al Real Madrid si è completamente capovolta. Con la partenza di Ronaldo, sembrava che il gallese potesse finalmente trovare maggior spazio e soprattutto un ruolo da protagonista tra le fila dei Blancos. Questa prospettiva, contro ogni pronostico, non si è però realizzata. Complice un’intesa mai sbocciata col tecnico Solari, Bale è finito ai margini del progetto tecnico del Real. Basti pensare che, al momento, è stato superato anche da Lucas Vasquez nelle gerarchie del tecnico spagnolo.

Secondo quanto riporta AS, il presidente dei Blancos Florentino Perez, tra l’altro suo grande estimatore, avrebbe deciso di risolvere la situazione mettendo il gallese ufficialmente sul mercato. Dopo Isco e Marcelo, un altro nome illustre si aggiunge alla lista dei partenti in casa del Real Madrid.