Balotelli Brescia, Cellino: «Il Flamengo ha provato lo sgambetto ma Mario…»

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Brescia, Massimo Cellino, ha parlato dell’arrivo di Mario Balotelli svelando un retroscena sul Flamengo 

Nel corso di un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, il presidente del Brescia, Massimo Cellino, ha parlato dell’arrivo di Mario Balotelli nella sua città e ha svelato un retroscena di mercato sul Flamengo. Ecco le sue parole: «Sarà l’anno dei leoni per la Leonessa. Il 12 agosto, giorno del suo compleanno, mi ha espresso la voglia di tornare nella sua città, era un’ideale firma in bianco. Da qui tutte quelle voci che hanno fatto solo confusione, perché non c’era alcun accordo scritto e il Flamengo si è precipitato a Montecarlo per farci lo sgambetto».

 «Ho delle belle sensazioni, sono sicuro che Mario darà tutto per la salvezza, che resta un obiettivo difficile. È un modo anche per ringraziare Brescia, che mi è molto vicina. Non do le cifre, ma questa operazione costa tanto. È non l’ho fatto per gli abbonamenti, siamo vicini a quota 10.000 è presto chiuderemo le sottoscrizioni».