Balotelli sempre più in rottura col Brescia: notificato il diritto di recesso

Balotelli
© foto www.imagephotoagency.it

Sempre più in rottura Mario Balotelli e il Brescia. Il club ha notificato al giocatore il diritto di recesso in caso di Serie B

In caso di Serie B, Mario Balotelli non sarà più un giocatore del Brescia, e questo era chiaro fin dalla firma del contratto, la scorsa estate. A ribadirlo, con una lettera inviata dai legali, è Massimo Cellino, che nella giornata di ieri ha fatto recapitare la notifica dell’esercizio del diritto di recesso al giocatore.

Stupiscono le tempistiche: il Brescia non è ancora retrocesso, la salvezza è a 8 punti e mancano 10 giornate. Come spiega La Gazzetta dello Sport, Cellino ha rispettato le tempistiche previste inizialmente dal calendario, ovvero il 30 giugno, anche se l’eventuale retrocessione (e dunque rescissione) arriverà dopo questa data. Un chiaro segnale che ormai, questa storia d’amore, è terminata… O forse non è mai sbocciata.